Info sull' impiego e sul lavoro - leggi e decreti

Apertura denunce alveari anno 2014

Si comunica l’apertura della presentazione delle ddenunce alveari per l’anno 2014.
Leggi tutto (index.php?option=com_content&view=article&id=3406:bando-acquisto-arnie-2014&catid=87:zootecnia&Itemid=89)

Conferenza Europea “Rigenerare la partecipazione. Giovani e Servizio Civile nella prospettiva europea”

Nel quadro degli eventi previsti per il Semestre italiano di Presidenza dell’Unione Europea, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, e con il supporto dell’Isfol, organizza l’evento “Rigenerare la partecipazione. Giovani e Servizio Civile nella prospettiva europea”, che si terrà il 30 e 31 ottobre 2014 a Milano.

Conferenza internazionale “Rigenerare la partecipazione. Giovani e Servizio Civile nella prospettiva europea”

Nel quadro degli eventi previsti per il Semestre italiano di Presidenza dell’Unione Europea, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, e con il supporto dell’Isfol, organizza l’evento “Rigenerare la partecipazione. Giovani e Servizio Civile nella prospettiva europea”, che si terrà il 30 e 31 ottobre 2014 a Milano.

IOLAVORO 17^ edizione 5-6-7 novembre 2014

E’ in arrivo la 17^ edizione di IOLAVORO, la maggiore fiera del lavoro italiana che questa volta raddoppia le opportunità offrendo la possibilità di partecipare a due eventi contemporaneamente: IOLAVORO a Torino e l’International Career Day di Genova con l’…

Prestiti di conduzione – bando 2014 crisi pesche e susine

Si comunica che con Deliberazione n. 20-388 del 06/10/2014 e Determina Dirigenziale n. 848 del 07 ottobre 2014 della Regione Piemonte, sono stati approvati il Programma regionale “Piano Verde” per la concessione di contributi negli interessi su prestiti per esigenze…

Il Senato approva il disegno di legge delega per la riforma del mercato del lavoro

Il Senato ha approvato il disegno di legge che attribuisce al Governo deleghe in materia di riforma degli ammortizzatori sociali, dei servizi per il lavoro e delle politiche attive, nonché in materia di riordino della disciplina dei rapporti di lavoro e dell’attività ispettiva e di tutela e conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro.

Il provvedimento passerà ora all’esame della Camera dei Deputati.

Conferenza “Liberare il potenziale dell’economia sociale per la crescita in Europa”

L’economia sociale è una delle priorità del Governo italiano nell’ambito del proprio turno di presidenza del Consiglio dell’Unione europea. Con lo scopo di contribuire a definire l’agenda europea in questa materia la Presidenza italiana dedica una specifica riflessione al ruolo dell’economia sociale per la crescita dell’Europa, organizzando una consultazione pubblica on line e un incontro internazionale che si terrà il 17-18 novembre 2014 a Roma

Pubblicazione libro storia degli ortaggi

L’ Area agricoltura della Provincia di Asti ha pubblicato un opuscolo divulgativo sugli ortaggi disponibile on-line;  per ulteriori informazioni leggi qui (index.php?option=com_content&view=article&id=3864:pubblicazione-libro-storia-ortaggi-&catid=83:supporto-normativo-e-divulgazione&Itemid=84)

Campagna di comunicazione Costruisci il tuo futuro

Al via la Campagna di comunicazione “Costruisci il tuo futuro” del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Obiettivo della campagna, diffusa nei prossimi mesi attraverso un video istituzionale, uno spot televisivo e uno spot radiofonico, la migliore informazione sul “Decreto Lavoro”, convertito in legge lo scorso 15 maggio, e sulle misure introdotte per favorire il rilancio dell’occupazione e semplificare gli adempimenti a carico delle imprese

Delega al Governo per la riforma del Terzo settore

Il Consiglio dei Ministri ha approvato, nel corso della riunione di giovedì 10 luglio, un disegno di legge delega per la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del Servizio civile universale. I decreti attuativi dovranno disciplinare, in particolare, la costituzione, le forme organizzative e di amministrazione e le funzioni degli enti privati che promuovono e realizzano attività d’interesse generale, di valorizzazione della partecipazione e di solidarietà sociale, ovvero producono o scambiano beni o servizi di utilità sociale.

Presentazione domande danni eventi calamitosi 25/12/2013-04/03/2014

Si comunica che sulla G.U. Repubblica Italiana n. 145 del 25/06/2014 è stato pubblicato il Decreto del  Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali del 17/06/2014 di declaratoria del carattere di eccezionalità delle piogge persistenti del periodo 25/12/2013-04/03/2014 dei danni…

Audit esterno servizio agricoltura – risultati

La Ditta Aenor  S.r.l. ha sottoposto ad  audit esterno in data 5 giugno il Servizio Agricoltura : i risultati sono ottimi ;  per ulteriori informazioni leggi qui (index.php?option=com_content&view=article&id=3805:audit-5-giugno-servizio-agricoltura-risultati&catid=83:supporto-normativo-e-divulgazione&Itemid=84)

Garanzia Giovani: “Investi nel nostro futuro”, lo spot per le imprese

Investi nel nostro futuro. È questo il claim scelto per lo spot realizzato al fine di promuovere il Piano Nazionale Garanzia Giovani presso le imprese ed invitarle ad aderire. Lo spot è in programma da oggi sulle reti RAI

Pubblicazione libro frutta – educazione alimentare

Il Servizio agricoltura ha pubblicato un libro sulla storia della frutta disponibile  on line per ulteriori informazioni leggi qui (index.php?option=com_content&view=article&id=3795:pubblicazione-libro-frutta-&catid=83:supporto-normativo-e-divulgazione&Itemid=84)

Le novità del Decreto Lavoro

E’ stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 19 maggio 2014 la Legge n. 78 del 16 maggio 2014 di conversione, con modificazioni, del Decreto legge n. 34/2014 contenente le disposizioni urgenti per favorire il rilancio dell’occupazione e per la semplificazione degli adempimenti a carico delle imprese, al quale la Camera dei Deputati aveva dato il via libera definitivo lo scorso 15 maggio. Fra le misure previste, fra l’altro, interventi di semplificazione sul contratto a termine e sul contratto di apprendistato per renderli più coerenti con le esigenze attuali del contesto occupazionale e produttivo.

20140509_Garanzia Giovani – Monitoraggio

E’ stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 19 maggio 2014 la Legge n. 78 del 16 maggio 2014 di conversione, con modificazioni, del Decreto legge n. 34/2014 contenente le disposizioni urgenti per favorire il rilancio dell’occupazione e per la semplificazione degli adempimenti a carico delle imprese, al quale la Camera dei Deputati aveva dato il via libera definitivo lo scorso 15 maggio. Fra le misure previste, fra l’altro, interventi di semplificazione sul contratto a termine e sul contratto di apprendistato per renderli più coerenti con le esigenze attuali del contesto occupazionale e produttivo.

Ministro Poletti partecipa alla riunione OCSE di Parigi

Economie resilienti per società inclusive: questo il messaggio al centro della discussione aperta nel corso dell’OCSE Week 2014 (5-7 maggio 2014), che ha visto riunita, fra l’altro, l’Assemblea annuale del Consiglio dell’OCSE a livello ministeriale. Il Ministro Giuliano Poletti nel suo intervento ha espresso apprezzamento per il lavoro preparatorio della riunione, che ha avuto il merito di considerare il lavoro e il benessere come elementi centrali nello sviluppo delle nostre società e non un semplice derivato della crescita economica.

Garanzia Giovani

Ha preso avvio il 1° maggio, in tutta Italia, il Piano Nazionale Garanzia Giovani. Oltre 1,5 Miliardi di Euro per garantire a tutti i giovani tra i 15 ed i 29 anni, disoccupati o Neet (né occupati, né studenti, né coinvolti in attività di formazione) un’offerta qualitativamente valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato, tirocinio, altra misura di formazione o inserimento nel servizio civile.

1° maggio: Poletti, favorire la ripresa e stimolare l’occupazione

La Festa del 1° maggio è un’occasione importante per ribadire il valore centrale che il lavoro assume nella vita di ogni persona, il suo essere elemento fondante di una società libera, democratica e civile. Voglio, per questo, rivolgere un saluto caloroso a tutti i lavoratori e, insieme, agli ispettori del lavoro, che svolgono un’attività delicata e difficile per garantire il rispetto dei diritti dei lavoratori e della leale concorrenza tra le imprese…

20140430_Garanzia giovani_documenti utili

La Festa del 1° maggio è un’occasione importante per ribadire il valore centrale che il lavoro assume nella vita di ogni persona, il suo essere elemento fondante di una società libera, democratica e civile. Voglio, per questo, rivolgere un saluto caloroso a tutti i lavoratori e, insieme, agli ispettori del lavoro, che svolgono un’attività delicata e difficile per garantire il rispetto dei diritti dei lavoratori e della leale concorrenza tra le imprese…